Scuola, sarà Arcuri a gestire la ripartenza: si occuperà della fornitura di gel e mascherine

Martedì 7 Luglio 2020
Scuola, sarà Arcuri a gestire la ripartenza: si occuperà della fornitura di gel e mascherine

Nuovo ruolo per Domenico Arcuri, commissario all'emergenza, che è stato scelto dal Governo, in una norma contenuta nella bozza del decreto Semplificazioni, per gestire la ripartenza della scuola. Sarà infatti lui a occuparsi della fornitura di gel, mascherine e «ogni necessario bene strumentale, compresi gli arredi scolastici, utile a garantire l'ordinato avvio dell'anno scolastico 2020-2021, nonché a contenere e contrastare l'eventuale emergenza nelle istituzioni scolastiche statali».

Leggi anche > L'immunità di gregge è quasi impossibile. «Solo il 5% sviluppa anticorpi»

La norma, scrive l'agenzia ANSA, dovrebbe essere confermata nel testo finale. Il commissario potrà provvedere «nel limite delle risorse assegnate allo scopo con Delibera del Consiglio dei Ministri a valere sul Fondo emergenze nazionali» e può procedere subito all'affidamento di contratti, senza aspettare il trasferimento dei fondi alla contabilità speciale. 

Ultimo aggiornamento: 16:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA