Scenario 4, covid boom in 5 regioni: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Campania e Bolzano ad alto rischio lockdown

Venerdì 30 Ottobre 2020
Covid, 5 regioni sono già in scenario 4: quali sono e cosa può succedere adesso

Covid, 5 regioni sono già in scenario 4: quali sono e cosa può succedere adesso.

Nel periodo 8-21 ottobre, l'indice di trasmissibilità Rt calcolato sui casi sintomatici di coronavirus è pari a 1,70. Lo riferisce l'Istituto superiore di sanità, sottolineando in Italia l'epidemia è in "rapido peggioramento". L'indice di trasmissibilità Rt calcolato sui casi sintomatici in Italia è pari a 1,70 (periodo 08 - 21 ottobre 2020). Si riscontrano valori di Rt superiori a 1,25 nella maggior parte delle Regioni/PA italiane, con valori superiori a 1,5. Questi i dati rilevati dall monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute. Dati che portano il presidente dell'Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro, in conferenza stampa al ministero della Salute sull'analisi dell'evoluzione di Covid-19 in Italia, a dire che nel Paese si va verso lo scenario 4.

 

 

 

Sono undici le Regioni classificate a rischio elevato di una trasmissione non controllata del virus, mentre quattro (Campania, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte) assieme alla Provincia di Bolzano sono già nello scenario 4.

 

"L'epidemia corre in in tutti i Paesi europei, la Germania in questi giorni adotta misure simili alle nostre". Lo ha detto il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro nel corso della conferenza stampa sull'andamento epidemiologico dell'emergenza covid-19. "In Italia il numero dei nuovi positivi è cresciuto significativamente nelle ultime settimane. Tutta Italia è coinvolta anche se con scostamenti significativi ma in tutte le regioni i contagi sono in crescita".

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA