Rapina al portavalori delle poste: colpi di fucili a pompa e banditi incappucciati in fuga sull'auto senza targa

Sant'Elpidio, colpi di fucili a pompa e banditi incappucciati in fuga sull'auto senza targa: colpo choc al portavalori delle poste
Sant'Elpidio, colpi di fucili a pompa e banditi incappucciati in fuga sull'auto senza targa: colpo choc al portavalori delle poste
1 Minuto di Lettura
Sabato 1 Febbraio 2020, 11:24 - Ultimo aggiornamento: 11:49
SANT'ELPIDIO A MARE - Rapina choc alle poste di Sant'Elpidio a Mare: banditi incappucciati sparano con i fucili a pompa e rubano sacchi di soldi al portavalori.

Erano circa le 7,45 di questa mattina e davanti all'ufficio postale c'erano già diversi anziani in fila per ritirare la pensione. Ma non erano gli unici ad attendere i soldi: appena giunto sul posto il furgone portavalori è entrato in azione un commando di tre o forse quattro persone, armato di fucili a pompa. Senza profferire parola hanno rubato due sacchi pieni di soldi per poi darsi alla fuda su un'Alfa Giulia nera senza targa, non prima di avere esploso alcuni colpi. L'auto è stata poi ritrovata tra Porto Sant'Elpidio e Sant'Elpidio a Mare. Il bottino è ancora da quantificare. Sull'accaduto indagano i carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA