Rovigo: ballerina di night club accoltellata al ritorno dal lavoro, fermati due uomini

Domenica 26 Luglio 2020

Una giovane di origine romena, ballerina di un locale notturno di Adria (Rovigo) è stata aggredita sotto la sua abitazione e ferita con un'arma da taglio al busto e ad un braccio. E in gravi condizioni all'ospedale della cittadina polesana, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

L'agguato è avvenuto mentre la ragazza stava rientrando dal lavoro. I carabinieri di Adria e del nucleo investigativo di Rovigo hanno individuato poche ore dopo, e sottoposto a fermo, due giovani connazionali della vittima, uno ritenuta l'autrice dell'aggressione e l'altra una complice. Accusate entrambe di tentato omicidio, sono state portate in carcere a Verona. Ancora ignoto il movente dell'aggressione.

Ultimo aggiornamento: 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA