Roma, ottimi risultati per il progetto di riciclo della Nespresso: recuperate oltre 108 tonnellate di capsule in alluminio

Il progetto, “Da Chicco a Chicco” è nato nel 2011 grazie a una convenzione con con CIAL, Utilitalia e CIC

Giovedì 28 Ottobre 2021
L'impegno della Nespresso in ambito riciclo sta portando ottimi risultati a Roma, grazie al progetto "Da Chicco a chicco"

Cresce l'impegno della Nespresso a Roma nel recupero e riciclo delle capsule di caffè in alluminio. Grazie al progetto di economia circolare, intitolato “Da Chicco a Chicco”, realizzato in collaborazione con CiAl e AMA, l’Azienda ha svolto il prelievo delle capsule da caffè presso i punti vendita Nespresso, situati in 7 centri/aree ad alta densità commerciale della Capitale. 

 

Leggi anche - Ostia, lo scheletro di un cavallo scoperto in pieno centro: il ritrovamento durante i lavori alla rete elettrica

 

Risultati in crescita per "Da chicco a chicco" che, nel primo semestre del 2021, ha permesso di recuperare, oltre 108 tonnellate di capsule in alluminio, segnando una crescita del 21%, equivalente a oltre 18 tonnellate in più di capsule esauste, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il progetto è nato nel 2011 grazie a una convenzione con con CIAL (Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio), Utilitalia e CIC (Consorzio Italiano Compostatori). 

Le capsule riconsegnate dai consumatori vengono successivamente raccolte da AMA e inviate per la lavorazione ed il recupero presso impianti dove l’alluminio viene separato dal caffè. A seguito della separazione dei due materiali, l’alluminio viene destinato alle fonderie per avviare il processo di riciclo che lo trasformerà in nuovi oggetti, mentre il caffè viene destinato a un impianto di compostaggio per la sua trasformazione in compost. Il riso prodotto grazie a questo concime naturale viene poi riacquistato da Nespresso e infine donato a Banco Alimentare del Lazio, a cui finora sono state donate oltre 220.000 di porzioni di riso.

A Roma, è possibile riconsegnare le capsule esauste presso le Boutique Nespresso di via Frattina 31, di via Aniene 1 presso La Rinascente Roma Fiume, presso i negozi Coin di piazzale Appio 7, via Cola di Rienzo 173, via Palmiro Togliatti 2 e via Alberto Lionello 201, presso i punti N-Point all’interno dei negozi Mediaworld di via Aristide Merloni 141 e via Collatina 858, all’interno della Boutique del centro commerciale Maximo di via Laurentina 865 e Euroma2 di via Cristoforo Colombo, a Fiumicino all’interno del punto N-Point di Mediaworld in via Geminiano Montanari e a Castel Romano, presso il centro commerciale Castel Romano Designer Outlet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA