Terrore al pronto soccorso: pakistano ferisce gli infermieri e distrugge il reparto

L'uomo ha ferito alcuni infermieri al lavoro e danneggiato pesantemente il reparto, prima di essere fermato

Giovedì 19 Maggio 2022

Notte di follia al Pronto soccorso: pakistano perde la testa all'ospedale, ferisce alcuni infermieri e danneggia il reparto. E' accaduto a Pordenone.

 

Notte movimentata, quella tra martedì e ieri, al Pronto soccorso cittadino di Pordenone in Friuli, come riporta Il Gazzettino. E non per il continuo via vai di persone in attesa di essere visitate o ricoverate per un’urgenza, con il personale medico e infermieristico costretto a correre da una parte all’altra dell’ospedale. Ad animare ulteriormente la nottata, già di per sé pesante come sempre in Pronto soccorso, ci ha pensato un cittadino di origine pakistana che ha letteralmente perso il lume della ragione, generando caos e panico e mettendo a repentaglio la sicurezza dei presenti.

L'uomo ha ferito alcuni infermieri al  lavoro e danneggiato pesantemente il reparto, prima di  essere fermato.

Ultimo aggiornamento: 16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA