Preghiera per la Pace, Papa Francesco con la mascherina in Campidoglio

Martedì 20 Ottobre 2020
Preghiera per la Pace, Papa Francesco con la mascherina in Campidoglio

Prima uscita pubblica senza distanziamento per Papa Francesco nelle ultime settimane e mascherina obbligatoria anche per il Pontefice. Papa Bergoglio, oggi, ha partecipato alla Preghiera per la Pace nella basilica di Ara Coeli, in Campidoglio, insieme a varie personalità, tra cui il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ed il patriarca ortodosso Bartolomeo I.

Leggi anche > Caso cardinale Angelo Becciu, la manager Cecilia Marogna chiede la scarcerazione

 

 


Oltre ai leader religiosi e al presidente della Repubblica, in Campidoglio erano presenti esponenti delle istituzioni italiane, che si sono riuniti per un incontro internazionale promosso dalla comunità di Sant'Egidio. Si è parlato non solo della pace, in particolare delle delicate situazioni in Siria e tra Armenia e Azerbaigian, ma anche del coronavirus: è stato infatti dedicato un minuto di raccoglimento a tutte le vittime della pandemia.

«Com’è facile criticare, parlare contro, vedere il male negli altri e non in sé stessi, fino a scaricare le colpe sui più deboli ed emarginati! (...) Ma Dio non viene tanto a liberarci dai problemi, che sempre si ripresentano, ma per salvarci dal vero problema, che è la mancanza di amore. È questa la causa profonda dei nostri mali personali, sociali, internazionali, ambientali», le parole di Papa Francesco, nella basilica dell'Ara Coeli insieme ad altri leader cristiani. Gli ebrei si sono invece riuniti in sinagoga, i musulmani nella sala rossa e i buddisti in una chiesa sconsacrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA