Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pensioni, alta mortalità Covid: l'Inps risparmia quasi 12 miliardi fino al 2029

Pensioni, "effetto Covid" sui conti: risparmiati fino a 11,9 milardi per eccesso di mortalità
Pensioni, "effetto Covid" sui conti: risparmiati fino a 11,9 milardi per eccesso di mortalità
1 Minuto di Lettura
Martedì 15 Febbraio 2022, 14:03 - Ultimo aggiornamento: 15:00

Nel 2020 l' Inps ha risparmiato in spesa per pensioni 1,1 miliardi a causa dell'eccesso di mortalità per Covid . È quanto emerge dal nono Rapporto di Itinerari previdenziali secondo il quale si avrà fino al 2029 una spesa minore per 11,9 miliardi. «Il 96,3% dell'eccesso di mortalità registrato nel 2020 - si legge - ha riguardato persone con età uguale o superiore a 65 anni, per la quasi totalità pensionate. Considerando per compensazione l'erogazione delle nuove reversibilità,si quantifica in 1,11 miliardi il risparmio,tristemente prodotto nel 2020 da dal Covid a favore dell' Inps,e in circa 11,9 miliardi la minor spesa nel decennio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA