Pensioni di aprile pagate in anticipo: «Dal 26 marzo in ordine alfabetico». IL CALENDARIO

Martedì 24 Marzo 2020
Pensioni di aprile pagate in anticipo: «Dal 26 marzo in ordine alfabetico». IL CALENDARIO
Le pensioni di aprile questo mese e anche nei mesi successivi saranno pagate in anticipo: un cambiamento legato alla pandemia di coronavirus, perché per evitare problemi di assembramento: chi dovrà ricevere la pensione direttamente nel proprio ufficio postale non dovrà fare troppa fila, e negli stessi non dev’esserci troppa confusione.

Leggi anche > Coronavirus, scarica il nuovo modulo per l'autocertificazione

La divisione per i pagamenti delle pensioni sarà infatti in rigoroso ordine alfabetico, a partire da giovedì 26 marzo e fino al 1° aprile. Per quanto riguarda la mensilità di maggio, verrà pagata tra il 27 e il 30 aprile, quella di giugno tra il 26 e il 30 maggio. Queste date riguardano ovviamente chi ritira la pensione in contanti, mentre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution avranno l’accredito il 26 marzo. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o Postepay Evolution potranno prelevare i contanti dai Postamat.

IL CALENDARIO DEL PAGAMENTO DELLE PENSIONI DI APRILE 
Giovedì 26 marzo A-B
Venerdì 27 marzo C-D
Sabato 28 marzo E-F-G-H-I-J-K
Lunedì 30 marzo L-M-N-O
Martedì 31 marzo P-Q-R
Mercoledì 1° aprile S-T-U-V-W-X-Y-Z © RIPRODUZIONE RISERVATA