Lodi, pastore belga azzanna la padrona: ragazza di 28 anni in ospedale con gravi lesioni a gambe e braccia

Giovedì 5 Dicembre 2019
Pastore belga azzanna la padrona: ragazza di 28 anni in ospedale con gravi lesioni a gambe e braccia

Una ragazza di 28 anni è stata azzannata dal cane di famiglia, un pastore belga, mentre si trovava nel giardino della sua abitazione a Graffignana (Lodi). Ha riportato lesioni gravi a una gamba, a un braccio e a una mano. I familiari hanno chiamato d'urgenza il 118 e il soccorso sanitario ha inviato un mezzo con infermieri specializzati, a supporto dell'ambulanza, per le prime medicazioni tese a bloccare le emorragie in corso descritte dai familiari.

carabiniere muore sulla Majella: il suo cane Sheela commuove tutti al funerale

La donna è stata quindi trasferita all'ospedale Maggiore di Lodi. La polizia locale del Comune di Graffignana è intervenuta per verbalizzare l'accaduto e per valutare l'attivazione del servizio veterinario dell'Ats per i provvedimenti di vigilanza sull'animale. 

Ultimo aggiornamento: 22:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA