Palermo, operaio 47enne muore travolto da un treno al passaggio a livello

Traffico ferroviario sospeso sulla linea Messina-Palermo tra Termini Imerese e Bagheria

Martedì 18 Gennaio 2022
Palermo, operaio 47enne muore travolto da un treno al passaggio a livello

Tragedia oggi pomeriggio nel Palermitano. Un operaio di Bagheria di 47 anni, Ivan Cristofalo, è morto travolto da un treno regionale. Secondo le prime informazioni l’uomo stava attraversando i binari all’altezza di un passaggio a livello sulla linea Messina-Palermo tra Casteldaccia e Bagheria quando è stato investito dal treno in arrivo. Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto alle 17 circa.

 

Leggi anche > Covid, Psicologi: «Disturbi per 8 persone su 10, serve consultorio ad hoc»

 

Secondo quanto si apprende le barriere sarebbero state abbassate, l’uomo avrebbe quindi scavalcato lo stop a piedi o secondo alcuni testimoni con un motorino. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli inquirenti. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Indagini in corso della Polfer. Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario al momento ancora sospeso tra Termini Imerese e Bagheria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA