Covid, il convento di Padre Pio a San Giovanni messo a ko da un positivo: i frati tutti in quarantena

Venerdì 6 Novembre 2020
Covid, il convento di Padre Pio a San Giovanni messo a ko da un positivo: i frati tutti in quarantena

Città del Vaticano - Il convento di Padre Pio a San Giovanni Rotondo è stato messo a ko dal Covid. Essendo stato accertato un caso di positività al coronavirus, tutti i frati cappuccini del santuario dedicato al santo delle stimmate, d'intesa con il vescovo e i superiori, hanno deciso di mettersi in quarantena fiduciaria per 14 giorni. Di conseguenza sono state ridotte le messe quotidiane a due al giorno che, ovviamente, saranno celebrate da frati provenienti da altri conventi nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza stabiliti dal Dpcm del Governo.

 

Sanificazione dei locali, mascherine, guanti di lattice a uso facoltativo, vietato il segno della pace, la comunione in bocca, osservazione delle distanze sociali, locali aerati e con le acquasantiere vuote. I frati del convento di Padre Pio hanno fatto sapere che continueranno a mandare in streaming tutte le messe consuete delle 7,30, delle 11,30 e delle 18,00. Per ragioni prudenziali resteranno chiuse, fino a nuova disposizione, la chiesa e la cripta del santuario che la reliquia del corpo del Santo.

 

Ultimo aggiornamento: 14:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA