Siracusa, nubifragio e città sott'acqua: famiglie evacuate. Un anziano morto d'infarto, uomo folgorato in ospedale

Un uomo rimasto folgorato mentre era in corso il nubifragio, è stato portato al pronto soccorso in condizioni non gravi

Venerdì 22 Ottobre 2021

Cinque famiglie evacuate, strade allagate, massi caduti sopra le auto e un un uomo folgorato. E' il primo bilancio di un violento nubifragio che si è abbattuto oggi a Siracusa. Protezione civile e vigili del fuoco hanno effettuato decine di interventi su tutto il territorio per i numerosi allagamenti. Nella zona della Borgata, in via Calabria, evacuati cinque nuclei familiari dopo che l'acqua ha allagato le loro abitazioni situate a pianterreno. I residenti hanno trovato ospitalità da parenti e amici.

 

Leggi anche > Harrison Ford, disavventura a lieto fine per la star di Indiana Jones a Mondello: cosa è successo

 

 

Nella zona ha ceduto anche un piccolo muretto: i detriti sono finiti in strada trasportati dall'acqua. Un 75enne è deceduto per infarto durante il maltempo e non è chiaro se l'uomo abbia avuto paura per l'acquazzone. Si trova invece ricoverato al pronto soccorso in condizioni non gravi un uomo rimasto folgorato mentre era in corso il nubifragio.

 

 

In alcune vie cittadine l'acqua ha superato il livello delle portiere delle auto, soprattutto al villaggio Milano e nei pressi del Santuario della Madonna delle Lacrime dove molte auto sono rimaste in panne.

Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre, 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA