Maradona, flash mob da brividi: Napoli prepara luci e candele in tutte le case. "Urleremo il nome di Diego come mai accaduto prima"

Mercoledì 25 Novembre 2020 di Mario Fabbroni
napoli_maradona_flash mob_balconi

Ore 20.45, un quarto d'ora prima della gara che vede il Napoli schierato in Europa League contro il Rijeka. L'intera città (e anche oltre) accenderà le luci di finestre e balconi insieme a milioni di candele, quindi un gigentesco applauso seguito da un urlo senza precedenti: "Diego, Diego, Diego"

 

Per lanciare questo flash mob che non avrà eguali, la tifoseria partenopea ha fatto partire il suo tam tam sui social. "Saluteremo Maradona, il più grande di tutti. Alle 21:00, dopo il minuto di silenzio, faremo partire da ogni finestra di Napoli il più grande applauso mai sentito nella storia della città. Grideremo il nome di Diego per far sentire al mondo che non lo dimenticheremo mai, che Diego è il nostro figlio e fratello più amato". 

Ultimo aggiornamento: 26 Novembre, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA