Maradona, a Napoli una pizza e un pallone da regalare ai bimbi nel giorno del 61esimo compleanno del D10S

pizza maradona
pizza maradona
di Mario Fabbroni
3 Minuti di Lettura
Sabato 30 Ottobre 2021, 09:31 - Ultimo aggiornamento: 09:38

Maradona su una pizza da regalare ai ragazzi napoletani. Difficile pensare che possa esserci combinazione migliore per celebrare il compleanno del Pibe de Oro, purtroppo il primo senza Diego morto il 25 novembre 2020. Il più grande calciatore del mondo avrebbe compiuto 61 anni. E nel giorno in cui la città ricorda un anniversario vissuto finora felicemente (migliaia i messaggi che arrivavano a Maradona attraverso i social), ecco che la Pizzeria Casa Laezza dei Quartieri Spagnoli presenta la pizza “Feliz cumpleaños D10S, te extrañamos”.


“Diego farà per sempre parte di noi napoletani, non dimenticheremo mai quello che ha fatto per la nostra città e la nostra gente, per questo motivo abbiamo deciso di dedicargli una pizza speciale sospesa, “offre Diego”, in occasione del suo sessantunesimo compleanno, regalando pizze ai ragazzi dei Quartieri Spagnoli a lui tanto cari”, dichiara Freddy Laezza titolare della pizzeria molto amata da turisti e dai partenopei stessi.

Non solo. Su Instagram spopola un post sulla pagina dedicata all'indimenticabile campione argentino-partenopeo "Celebriamo la Giornata del Calcio, regala un pallone ad un bambino. Regaliamo felicità ai più piccoli!". 

In piazza Garibaldi, nella nuova galleria che conduce alla Stazione Centrale, è apparsa un'installazione firmata Amazon (sulla cui piattaforma va in onda il film celebrativo sul D10S) che sembra gà un piccolo museo, tante sono le foto in posa delle persone: un campo di calcetto con le figure a grandezza naturale di tanti Diego Armando Maradona. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA