Partecipa al funerale, ucciso dal coronavirus in una sola notte

Martedì 6 Ottobre 2020
Partecipa al funerale, ucciso dal coronavirus in una sola notte
Il Covid lo ha ucciso in una notte. Accade ad Avezzano: un 62enne di Antrosano, Fiore Ruscitti, è morto al Pronto soccorso dell’ospedale e nulla hanno potuto i medici per salvarlo. L’uomo, durante la notte, ha avvertito una febbre alta e una grave insufficienza respiratoria e ha chiesto l’intervento del personale del 118 che lo ha prelevato dalla sua abitazione e trasferito al nosocomio marsicano. Ai medici avrebbe dichiarato che aveva partecipato ad un funerale e temeva di aver preso il Coronavirus. Sottoposto al tampone, dopo la morte, è risultato positivo al Covid19.  Ultimo aggiornamento: 09:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA