Pesaro, sbanda in scooter e finisce contro il palo della luce: morto a 18 anni

Sabato 29 Agosto 2020
Sbanda in scooter e finisce contro il palo della luce: morto a 18 anni

Rientrava a casa dopo una serata di lavoro, casco regolarmente allacciato a incorniciare una faccia da bambino. In sella al suo scooter Piaggio aveva imboccato l’interquartieri diretto verso Strada dei Cacciatori a Pesaro.

Brucia un grattacielo in centro città: terribile rogo con fiamme altissime VIDEO

Qualcosa ha tolto aderenza agli pneumatici e il motorino ha perso stabilità. Lui è caduto e mentre il Piaggio rallentava la sua corsa rimanendo sulla strada, Rusjon Kercuku, 18 anni, è finito nell’aiuola al centro della carreggiata del ponte Sandro Pertini battendo la testa contro il palo della luce. Neanche il tempo di avere paura, perché è morto sul colpo. Il brogliaccio dei vigili urbani indica l’orario dell’incidente alle 23.20. Alle 23.35 il medico arrivato sul posto con un’ambulanza del 118, ne certificava il decesso.

Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA