Morto di un tumore a 28 anni, Kevin doveva sposarsi con la fidanzata conosciuta nel reparto di Oncologia

Martedì 7 Settembre 2021
Morto di un tumore a 28 anni, Kevin doveva sposarsi con la fidanzata conosciuta nel reparto di Oncologia

Dieci anni fa riuscì a vincere contro il primo terribile assalto di un tumore maligno. Questa volta Kevin Monfardini non ce l'ha fatta. Kevin, 28enne originario di Mariana Mantovana, è morto domenica pomeriggio a causa di un cancro.

 

Leggi anche > Chiara Ugolini, uccisa a 27 anni. Il dolore del fidanzato: «Avevamo migliaia di progetti, era solo l'inizio»

 

Secondo quanto riportato dal giornale la Gazzetta di Mantova, che ha intervistato la sorella, erano comparsi nuovi sintomi, ma solo un anno dopo era stata diagnosticata la malattia. ​Kevin, che lavorava sulle navi, viveva con la fidanzata Chiara a Como. La loro storia era una favola. I due si sono conosciuti nel 2011 nel reparto di oncologia di Mantova dove entrambi erano stati ricoverati. Una volta dimessi, dopo aver superato il primo male, avevano dato inizio alla loro storia d’amore

 

Ci sono storie d'amore simili a delle favole, ma che, purtroppo, hanno un epilogo terribile, proprio come quella di Kevin e Chiara. Dopo la tremenda avventura vissuta insieme nel reparto di oncologia, Kevin aveva deciso di chiedere la mano di Chiara nonostante sapesse che avrebbe dovuto lottare nuovamente con la malattia. Chiara non ha esitato ad accettare la proposta di matrimonio, ma il loro sogno si è spezzato domenica, quando Kevin si è dovuto arrendere al cancro. Il cuore di kevin ha smesso di battere. Domani si svolgeranno i funerali in una Mariana Mantovana sconvolta dalla terribile notizia. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA