Trovato morto a 31 anni lungo i binari: potrebbe essere salito su un treno merci in corsa

Lunedì 19 Aprile 2021
Trovato morto a 31 anni lungo i binari: potrebbe essere salito su un treno merci in corsa

I carabinieri di Massa Carrara, che stanno indagando sulla morte del giovane originario di Montignoso il cui corpo è stato ritrovato questa mattina sui binari ferroviari tra le stazioni di Massa Centro e Forte dei Marmi, escluderebbero che sia trattato di un suicidio. Secondo gli inquirenti una delle ipotesi plausibili è che si sia trattato di un incidente: il giovane, che aveva 31 anni, potrebbe essere salito su un treno merci in corsa ed essere poi caduto.

 

Per questo, sempre secondo i militari, il macchinista del treno non si sarebbe accorto dell'incidente e non avrebbe dato l'allarme immediatamente, proseguendo la sua corsa. I carabinieri stanno ascoltando in queste ore alcuni testimoni e amici del 31enne. Il motivo per cui sia salito su un treno in corsa, qualora le ipotesi investigative venissero confermate, è ancora al vaglio degli inquirenti. L'uomo, nato e cresciuto a Montignoso, in provincia di Massa Carrara, era molto conosciuto in città, titolare di un noto locale della movida
 

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA