Morta a 19 anni sulla strada, svolta nelle indagini: il padre è accusato di omicidio

Domenica 25 Febbraio 2018
Morta a 19 anni sulla strada, svolta nelle indagini: il padre è accusato di omicidio

Già da ieri sera più di un elemento non convinceva le forze dell'ordine. Il corpo senza vita a terra di Azka Riaz, ragazza di 19 anni, uno scenario da incubo ma anche troppi punti poco chiari. Ed è arrivato il colpo di scena sulla giovane morta, ieri sera, a Trodica di Morrovalle, in provincia di Macerata, con l'arresto del padre, Muhammad Riaz, 44 anni.

Questa mattina la svolta con i carabinieri che non hanno trovato sull'auto segni compatibili. Un insieme di sospetti, che insieme ai risultati alla ricognizione cadaverica, che hanno riscontrato percosse sul corpo della giovane hanno portato i carabinieri ad arrestare il padre della giovane già noto alle forze di polizia. 

L'uomo è stato condotto nel carcere di Montacuto. L'uomo risulta accusato di maltrattamenti in famiglia in un procedimento penale aperto dai carabinieri di Recanati e la figlia avrebbe dovuto essere sentita nei prossimi giorni. 

Ultimo aggiornamento: 19:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA