Stroncata da un malore: Isabella Ferretti trovata morta dalla sorella a letto

Martedì 9 Giugno 2020
Profondo sconcerto e dolore a Monsano e Jesi per la morte improvvisa di Isabella Ferretti: aveva 58 anni

Profondo sconcerto e dolore a Monsano e Jesi nelle Marche per la morte improvvisa di Isabella Ferretti, 58 anni, titolare di uno studio di consulenza per amministratori di condomini e di una agenzia immobiliare a Jesi. Ad accorgersi della tragedia ieri mattina, sarebbe stata una delle due sorelle minori, Antonella, con cui Isabella lavorava.

Malore mentre pranza con i colleghi di lavoro: una morte choc davanti ai loro occhi

Paolo Bianchi, il marito di Isabella, ingegnere titolare di uno studio tecnico a Jesi, era uscito di casa molto presto, poco dopo le 6, perché sta seguendo i lavori di ricostruzione sulle zone del cratere. Non si sarebbe accorto di nulla, la moglie era ancora addormentata. Ma è stato verso le 10.30 quando Isabella non si è presentata a lavoro che la sorella si è insospettita e preoccupata. Non era solita ritardare senza avvisare. Quindi si è recata a casa della sorella, in via Aroli nella lottizzazione nuova accanto al campo sportivo, a Monsano, e insieme a una vicina di casa sono entrate in casa. Hanno trovato Isabella ancora coricata a letto, esanime, forse colta da malore nel sonno.

Immediato l’allarme al 118. Sul posto l’automedica del 118 di Jesi e l’ambulanza, i medici hanno tentato di rianimare la donna poi una disperata corsa al pronto soccorso dell’ospedale Urbani. Ma per la donna non c’è stato nulla da fare. Sotto choc la famiglia, molto conosciuta a Monsano: il padre di Isabella, Adriano, era titolare di una ditta edile che ha costruito moltissime abitazioni in paese. Nel dolore il marito Paolo, la figlia Giulia, i genitori e le sorelle. Tutto il paese si stringe commosso a questa famiglia. «Non sappiamo darci una spiegazione di questa tragedia – dice il sindaco Roberto Campelli – fino a domenica Isabella passeggiava per il paese e salutava gioiosa, ora non c’è più. E’ assurdo. Esprimo alla famiglia le più sentite condoglianze mie e di tutta la comunità».

LEGGI ANCHE:

I treni Italo tornano nelle Marche: aggiunti altri due convogli a Pesaro e Ancona

Ultimo aggiornamento: 14:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA