Meteo, l'estate 2021 sarà molto diversa da quelle degli ultimi anni: ecco cosa cambia

Martedì 8 Giugno 2021

L'estate 2021 sarà molto diversa da quelle passate a cui siamo stati abituati. Secondo il parere degli esperti quella che verrà potrebbe essere un'estate differente dalle precedenti ma perfettamente nella norma. Negli ultimi anni le stagioni più calde sono state caratterizzate da lunghi periodi torridi e da grande siccità, cosa che non si dovrebbe verificare in quest'anno.

 

Leggi anche > Ex Ilva, arrestati l’avvocato Piero Amara e l’ex procuratore di Taranto Capristo

 

Sempre più spesso negli scorsi anni, l'anticiclone africano è arrivato sul nostro paese, stazionando per periodi anche piuttosto lunghi, al punto da arroventare l'Italia, rendendone il clima quasi insostenibile. Ecco già come mostra il mese di giugno quest'anno la tendenza è diversa: il clima sarà caldo e gradevole ma i picchi di caldo non saranno eccessivi e non renderanno le giornate insopportabili. Se pure dovessero esserci settimane più roventi saranno comunque ben bilanciate con l'alternanrsi di aria fresca e rovesci, questo non solo per il mese di giugno ma anche a luglio e ad agosto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA