Maxirissa tra donne dopo un tamponamento: arrestata una 27enne, ferite due ragazze

Martedì 8 Giugno 2021
Maxirissa tra donne dopo un tamponamento: arrestata una 27enne, ferite due ragazze

Da un tamponamento scoppia una lite, poi una rissa: e le protagoniste sono tre ragazze. È successo nel centro di Qualiano, in provincia di Napoli, dopo un banale tamponamento avvenuto in piazza Rosselli: dalle parole alle mani il passo è stato breve e una delle tre donne, una 27enne, è stata arrestata e portata ai domiciliari per resistenza e lesione a pubblico ufficiale, e denunciata per rissa. Le altre due invece, 21 e 18 anni, sono state solo denunciate.

 

I carabinieri sono intervenuti in piazza Rosselli dopo un incidente stradale con feriti. Nel corso delle operazioni di rilevamento, per futili motivi, è iniziata una discussione poi degenerata in una rissa tra le tre ragazze, una delle quali fidanzata di uno dei soggetti coinvolti nell'incidente. Anche i militari, durante l'intervento, sono stati ripetutamente colpiti dalla 27enne, poi bloccata e accompagnata in caserma. La 21enne e la 18enne hanno riportato lesioni personali giudicate guaribili in 2 giorni, mentre i militari sono stati refertati con 5 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA