Papà va svegliarlo e lo trova in fin di vita: Matteo muore poco dopo a 27 anni

Papà va svegliarlo e lo trova in fin di vita: Matteo muore poco dopo a 27 anni
Papà va svegliarlo e lo trova in fin di vita: Matteo muore poco dopo a 27 anni
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Aprile 2022, 16:04 - Ultimo aggiornamento: 16:44

Una morte improvvisa, del tutto inaspettata, che ha lasciato attonita una famiglia e un'intera comunità a Padova. Un malore durante il sonno ha stroncato Matteo Lorenzato, 28 anni da compiere il prossimo 20 maggio. La sorte di trovarlo esanime nel letto di casa, venerdì alle 6.30, è toccata al padre Mauro. Il genitore ha immediatamente dato l'allarme, avvertito i sanitari. Ma nè il massaggio cardiaco nè le cure poi prestate all'ospedale sono bastate a salvare il ragazzo. 

È successo - come riporta "Il Gazzettino" - lo scorso venerdì, sebbene si sia saputo solo nelle ultime ore: il giovane abitava con i genitori a pochi passi da Prato della Valle. Appena il padre si è accorto che il figlio stava poco bene ha chiamato i sanitari del Suem 118, che si sono precipitati sul posto: dopo il massaggio cardiaco il cuore del giovane aveva ripreso a battere, ma dopo una giornata di monitoraggio in ospedale ne è stata dichiarata la morte cerebrale. I medici dell'Azienda Ospedaliera di Padova hanno chiesto alla famiglia l'autorizzazione per l'espianto degli organi, che ora saranno destinati ad altre persone in attesa di trapianto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA