Meteo: addio caldo, maltempo nel weekend su gran parte dell'Italia. Le regioni più colpite

Giovedì 2 Settembre 2021

L'inizio di settembre continua ad essere altalenante. Dopo giorni di caldo, con temperature ancora in linea con la media estiva nel fine settimana potrebbe arrivare il maltempo in diverse regioni. Domani ci sarà ancora una situazione di stabilità ma tra sabato e domenica la situazione potrebbe cambiare nuovamente con un aumento di nubi al Nord-Ovest, nelle regioni centrali e sulla Sardegna che, insieme alle Alpi, la Liguria, l’Emilia Romagna e sul Lazio.

 

Leggi anche > Scuola, il Tar del Lazio boccia i ricorsi contro il Green pass: «Diritto a non vaccinarsi non è intangibile»

 

 

Le regioni del Nord e quelle del Centro nella giornata di sabato potrebbero essere tra le più colpite mentre resterà stabile, anche se nuvoloso, il tempo in Campania e al Centro Sud. L'area anticiclonica presente sull'Europa centro-occidentale si sta spingendo verso Levante e sta raggiungendo il nostro paese portando piogge, maltempo e un abbassamento delle temperature. 

 

Nella giornata di sabato i saranno rovesci e qualche temporale nel pomeriggio di sabato sulle Alpi ma soprattutto sulle regioni centro-meridionali peninsulari, con fenomeni che localmente potranno essere anche di forte intensità e accompagnati da grandine. Nella giornata di domenica peggiora l'instabilità al Sud con rovesci per tutta la giornata che porteranno un abbassamento delle temperature, anche se già in sereta il maltempo si attenuerà e la colonnina di Mercurio potrebbe tornare ad alzarsi. 

Ultimo aggiornamento: 14:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA