Malore in casa, Andrea Rinaldi ricoverato in ospedale: l'ex Atalanta è grave

Domenica 10 Maggio 2020
Malore in casa, l'ex Atalanta Rinaldi ricoverato in ospedale: è grave
Si trova ricoverato in ospedale, in gravi condizioni, dopo aver accusato un malore in casa. Il 19enne Andrea Rinaldi, ex centrocampista delle giovanili dell'Atalanta, sarebbe stato vittima di un aneurisma durante un allenamento domestico. Il giovane calciatore, che attualmente milita con il Legnano in serie D, è ricoverato all'ospedale di Varese.

Leggi anche > Premier League, accordo da 4 milioni di sterline per test coronavirus ai calciatori​



Le condizioni del giovane centrocampista, classe 2000, sarebbero molto gravi: Andrea Rinaldi si trovava nella sua casa di Cermenate (Como) e si stava allenando quando ha accusato il malore che gli ha fatto perdere i sensi. Il mondo del calcio, tanto professionistico come dilettantistico, resta col fiato sospeso per un giovanissimo atleta che, dopo essere cresciuto in una delle giovanili migliori d'Europa, aveva debuttato da professionista con l'Imolese in serie C prima di approdare al Mezzolara e al Legnano, in D. Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 13:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA