Loris Stival, arrestato per corruzione il medico legale: aveva smentito la versione di Veronica Panarello

Lunedì 24 Febbraio 2020 di Alessia Strinati
Loris Stival, arrestato per corruzione il medico legale: aveva smentito la versione di Veronica Panarello

Arrestato il medico legale del caso di Loris Stival. Giuseppe Iuvara, medico 61enne conosciuto per aver ricevuto, diversi incarichi di autopsia da parte della procura di Ragusa, tra cui quella effettuata sul cadavere del piccolo Loris, è finito in manette per aver preso soldi in cambio di un falso certificato.

Leggi anche > Veronica Panarello condannata a 30 anni per l'uccisione del figlio Loris Stival: la sentenza della Cassazione

Il dottore aveva smentito la versione di Veronica Panarello, mamma del bimbo di 8 anni ucciso, condannata a 30 anni di carcere per omicidio lo scorso novembre. Il 61enne, accusato di corruzione, sarebbe stato colto in flagranza di reato insieme ad altre due persone: una donna anziana e sua figlia, finite entrambe agli arresti domiciliari. Pre che Iuvara abbia fatto ottenere la pensione di invalidità all'anziana, che in realtà non ne avrebbe avuto bisogno. Intermediaria in questo scambio sarebbe stata la figlia, coinvolta nel caso.

Ultimo aggiornamento: 18:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA