Lancio di una bomba artigianale nel campo nomadi, indaga la procura

Lunedì 23 Agosto 2021
Campo nomadi (foto di repertorio)

La procura di Vicenza ha aperto un fascicolo per minacce aggravate dopo il lancio di una bomba artigianale all'interno del campo nomadi di viale Diaz a Vicenza. L'attentato intimidatorio era accaduto nella tarda serata di venerdì. Il piccolo ordigno era stato lanciato da un'auto di grossa cilindrata che si era fermata all'ingresso dell'area dove risiedono diverse famiglie nomadi.

 

 

 

Al vaglio degli investigatori ci sono ora le immagini delle telecamere della zona che potrebbero aver ripreso alcuni momenti dell'episodio. Lo scoppio non aveva provocato danni o feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA