Malore in casa, addio al commercialista Sebastiano Nasuti: aveva 65 anni

Sabato 12 Marzo 2022
Malore in casa, addio al commercialista Sebastiano Nasuti: aveva 65 anni

Non lo hanno visto arrivare in ufficio e si sono allarmati. Cercato a casa, purtroppo, il commercialista di Lanciano Sebastiano Nasuti, 65 anni, è stato trovato privo di vita, riverso in bagno. Il professionista è stato colto da improvviso malore, presumibilmente infarto. La constatazione di morte è stata fatta dal medico del 118 intervenuto sul posto, unitamente alla volante della polizia. La salma è stata subito restituita alla famiglia, su disposizione della procura.

 

Esce per una gita in montagna, trovato morto nel canalone

 

Nasuti, doppia laurea, anche in giurisprudenza, si era di recente cancellato dal registro degli avvocati praticanti del Foro frentano. Con la sua grande esperienza era anche consulente del Tribunale. Immediato il cordoglio espresso dalla città per la sua improvvisa scomparsa. Vicinanza ai famigliari. In lutto anche l’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili che aveva contribuito a creare. «Un lutto improvviso che ci lascia molto tristi – dice Ermanno Bozza, presidente dei commercialisti. Sebastiano era una persona per bene e molto preparata». Funerali oggi, ore 16.30, in Cattedrale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA