Lago di Garda, 45enne disperso ritrovato morto dopo poche ore

Lunedì 22 Giugno 2020
Lago di Garda, sub disperso ritrovato morto dopo poche ore
Si era immerso nelle acque del Lago di Garda, ma non era più tornato in superficie. Dopo alcune ore di ricerche, i sommozzatori hanno ritrovato, a 160 metri di profondità, il corpo di un 45enne.

Leggi anche > Trentino, padre e figlio feriti da un orso sul Monte Peller

L'uomo, di origini polacche, era in compagnia della madre quando aveva deciso di immergersi nelle acque del Lago di Garda a Tremosine (Brescia). La donna, non vedendolo tornare in superficie, aveva allertato i soccorsi e dopo alcune ore di ricerche è stato rinvenuto il corpo senza vita dell'uomo. © RIPRODUZIONE RISERVATA