Incidente sul lavoro al porto: il cavo dell'ormeggio lo colpisce al collo, operaio morto a 33 anni

Lunedì 10 Giugno 2019
ANCONA – Grave incidente al porto: muore un operaio di 33 anni.
Il tragico infortunio è avvenuto questa mattina poco dopo le 7 alla banchina 23, dove un giovane addetto è stato colpito al collo da un cavo di ormeggio che si è improvvisamente spezzato. Immediato il soccorso da parte degli operatori del 118 e della Croce Gialla, ma purtroppo non hanno potuto far altro che constatare la morte del 33ennne italiano. I militari della capitaneria sono al lavoro per stabilire l’esatta dinamica della tragedia.
Ultimo aggiornamento: 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA