Brescia, Fiat 500 contro un camion: Ilaria Santini muore a 21 anni

Nell'incidente avvenuto nel comune di Ceto, in provincia di Brescia, è morta l'automobilista

Lunedì 11 Aprile 2022

Uno scontro violentissimo con un camion sulla strada statale 42 in Valcamonica. E' morta così, alla guida della sua Fiat 500, Ilaria Santini, 21enne di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo. Il terribile incidente è avvenuto poco prima delle 14.30 nel comune di Ceto, in provincia di Brescia: nell'impatto ad avere la peggio è stata la ragazza al volante della sua utilitaria.

 

L'uomo, di 46 anni, alla guida del mezzo pesante ha riportato un trauma al collo ed è stato trasportato per le cure mediche in ospedale in codice verde. Sul posto rende noto l'Areu, l'azienda regionale emergenza urgenza, sono intervenuti un'automedica, un'ambulanza, i vigili del fuoco e la polizia stradale.

 

Leggi anche > WhatsApp, offendeva i capi in chat. La Cassazione: «Nessuna sanzione, è permesso»

 

Anas comunica di aver provvisoriamente chiuso al traffico, in entrambe le direzioni, la strada statale 42 «del Tonale e della Mendola» a causa di un incidente a Breno km 89,000. Nel sinistro, le cui cause sono in corso di accertamento, sono stati coinvolti 2 veicoli e si registra un decesso. Il traffico viene deviato sulla viabilità comunale all'interno dei comuni di Ceto e Sellero. Sul posto personale Anas e forze dell'ordine per gestire la viabilità e consentire l'apertura del tratto nel più breve tempo possibile.

Ultimo aggiornamento: 21:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA