Il cane abbaia troppo, il vicino si lamenta e lui lo accoltella: arrestato un 49enne

La folle aggressione in provincia di Catania. Il giovane vicino in ospedale

Martedì 21 Settembre 2021
Il cane abbaia troppo, il vicino si lamenta e lui lo accoltella: arrestato un 49enne

Il suo cane abbaiava troppo e questo aveva scatenato le proteste del vicino di casa. Lui, non gradendo, ha pensato bene di accoltellarlo ed è stato arrestato. È accaduto a Camporotondo Etneo, in provincia di Catania.

 

Leggi anche > Truffe romantiche, corteggia cinque donne e si fa consegnare 100mila euro: a processo, ma è sparito

 

L'uomo arrestato dai carabinieri è un 49enne, che ha colpito a coltellate all'addome il 26enne vicino di casa. Ai militari, intervenuti su segnalazione di un altro vicino di casa, l'aggressore ha fatto trovare nella sua abitazione due coltelli da cucina lunghi 30 centimetri. Il 26enne medicato al Policlinico di Catania è stato giudicato guaribile in 15 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA