Igor il russo, la Cassazione conferma l'ergastolo

Norbert Feher, alias Igor il russo aveva richiesto il ricorso, ma la Cassazione lo ha rigettato confermando l'ergastolo per gli omicidi commessi nel 2017

Martedì 2 Novembre 2021
Igor il russo, la Cassazione conferma l'ergastolo

La Prima sezione penale della Cassazione ha rigettato il ricorso proposto da Norbert Feher, alias Igor il russo. È divenuta così definitiva la condanna all'ergastolo per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri e il tentato omicidio dell'agente provinciale Marco Ravaglia, commessi tra l'1 e l'8 aprile 2017 nelle province di Bologna e Ferrara.

 

Leggi anche > Roma, droga e schede sim per i detenuti nascoste nei «pacchi colloquio» o nelle pizze: 7 arresti

 

Igor è attualmente detenuto in Spagna, sottoposto a procedimento penale per altri delitti

© RIPRODUZIONE RISERVATA