Gianluigi Paragone positivo al Covid: «Non ho sintomi. Quirinale? Non so se voterò»

Sabato 22 Gennaio 2022
Gianluigi Paragone positivo al Covid: «Non ho sintomi. Quirinale? Non so se voterò»

Il senatore Gianluigi Paragone, ex Movimento 5 Stelle e ora esponente di Italexit, noto per le sue posizioni no-vax e lui stesso non vaccinato, è risultato positivo al Covid. Lo afferma l'agenzia ANSA, che spiega che Paragone è asintomatico e non sa ancora se lunedì sarà a Roma a votare per il Presidente della Repubblica.

 

Covid Italia, il bollettino di oggi sabato 22 gennaio 2022: nuovi contagi e morti

 

«Non ho alcun sintomo. Me ne sono accorto giovedì scorso con un tampone molecolare perchè il 15 gennaio ero alla manifestazione con il professor Luc Montagnier. Non ho ancora deciso se andrò a votare. Potrei farlo, tanto mi metto in macchina e arrivo a Roma ma noto che nopn c'è linearità e chiarezza su questo», dice Paragone, che aggiunge: «Noto che da sano e senza vaccino non posso entrare in molti posti e rischio di non poter andare in Parlamento se da metà febbraio servirà il super Green pass per l'accesso. Invece, da malato posso votare». 

Ultimo aggiornamento: 17:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA