Dal Piemonte a Roma, il sindaco-ristoratore in bici per restituire i 600 euro a Conte

Martedì 5 Maggio 2020
Gianluca Bacchetta, il sindaco-ristoratore in bici verso Roma per ridare i 600 euro a Conte

Uno zaino, l'autocertificazione, la fascia tricolore e una bici per percorrere mezza Italia. Gianluca Bacchetta, sindaco di Divignano (Novara) e ristoratore, ha deciso di recarsi a Roma in bicicletta per chiedere di incontrare Giuseppe Conte e compiere un singolare gesto di protesta: restituire al Presidente del Consiglio i 600 euro di rimborso una tantum per l'emergenza economica causata dal coronavirus.

Leggi anche > Giuseppe Conte e la polemica sui capelli curati: «Li taglio da solo, ho imparato ai tempi dell'università»​
 

 

Gianluca Bacchetta, detto Gilu, si è munito di autocertificazione in cui ha spiegato che il notevole spostamento è dovuto a comprovate necessità lavorative: «Ovviamente sperando che questa quarta versione dell'autocertificazione non passi di moda e venga superata da una quinta. Sto facendo una consegna a domicilio ad un cliente di Roma che mi ha ordinato una birra, è il mio lavoro. L'altro scopo? Restituire fisicamente i 600 euro a Conte, guardandolo negli occhi».

La protesta di Gianluca Bacchetta è diventata simbolica per tanti ristoratori costretti alla chiusura: «Qualcuno del mio settore ha iniziato le consegne a domicilio, ma è un mero palliativo che non copre neanche le spese e allunga solamente questa terribile agonia in cui siamo precipitati. Spero di conoscere tutti i sindaci dei comuni da cui passerò, sperando che mi accompagnino nell'attraversamento dei loro paesi così che diventi spunto per un confronto sulla gestione di questa emergenza. Non sono per nulla tecnologico e poco social, ma so che qualcuno mi aiuterà in questo».

Detto, fatto: Gianluca Bacchetta, dopo essere partito dal Piemonte, ha fatto tappa in Emilia-Romagna e Toscana. Qui ha incontrato tanti colleghi, più o meno famosi alle cronache nazionali, tra cui il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti. Il sindaco-ristoratore, proprietario della birreria bavarese Edelstube di Pombia (Novara), prosegue così il suo viaggio verso Roma, che può essere seguito sulla pagina Facebook del suo locale e anche in un gruppo creato da alcuni suoi sostenitori.

Ultimo aggiornamento: 12:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA