Attentato incendiario: brucia nella notte il suv dell'assessore comunale FOTO

Giovedì 20 Gennaio 2022

Un attentato incendiario è stato compiuto la scorsa notte contro dell'automobile (una Bmw X3) di Generoso Rignanese, assessore al Bilancio del Comune di Monte Sant'Angelo (Foggia). L'auto era parcheggiata in via Valle Sant'Angelo ed è andata completamente distrutta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Non è la prima volta che Rignanese subisce intimidazioni: nel 2019 venne ritrovata una busta contenente un teschio umano e pesanti minacce di morte rivolte a lui e al sindaco Pierpaolo D'Arienzo nella sede comunale di Macchia, frazione di Monte Sant'Angelo.

 

 

 

«Noi che crediamo nello Stato noi che ogni giorno cerchiamo, con tanta umiltà, di onorare il ruolo istituzionale che rivestiamo diciamo basta a questo scempio. Noi che crediamo nello Stato chiediamo che lo Stato ci sia vicino. Davvero». È quanto scrive in un post su Facebook Michele Bisceglia, il sindaco di Mattinata (Foggia) , piccolo comune garganico che sorge in continuità con quello di Monte Sant'Angelo deve la scorsa notte è stato compiuto un attentato incendiario contro l'auto dell'assessore comunale al Bilancio, Generoso Rignanese (Pd). «No. Non va bene - aggiunge Bisceglia - Non va bene per niente. Quali garanzie abbiamo noi amministratori locali? In trincea dalla mattina alla sera senza alcuna tutela. Anzi».

Ultimo aggiornamento: 17:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA