Caserta, calciatore si accascia e muore in campo: aveva 36 anni

Domenica 6 Febbraio 2022

Si è accasciato su un campo da calcio mentre si allenava ed è morto. È accaduto a Sessa Aurunca, nel Casertano: la vittima è un 36enne originario del Ghana, Assare Seare. L'atleta, hanno accertato i poliziotti del Commissariato di Sessa Aurunca, si stava allenando con i compagni della Folgore Maiano, team di Terza Categoria, in vista del match con lo United Castelforte, quando all'improvviso si è accasciato al suolo. I soccorsi sono arrivati ma è stato tutto inutile.

 

Su Facebook, la società in cui militava il 36enne ha espresso il suo cordoglio e il suo dolore. «Dove tutto è iniziato lì ci ha lasciato, in un campo da calcio. Lì al centro da vero mediano... Anche se quel tappeto verde oggi ti è stato crudele - si legge nella nota - è proprio grazie al calcio che hai condiviso i tuoi sogni di libertà e di integrazione con tutti noi». 

 

Ultimo aggiornamento: 00:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA