Firenze, calciante scatena una rissa e spunta anche una pistola: tre feriti

Venerdì 30 Luglio 2021
Firenze, calciante scatena una rissa e spunta anche una pistola: tre feriti

Tre feriti, tutti con lesioni da percosse. Questo il bilancio di una rissa scatenata, questa sera a Firenze, da un calciante, cioè un giocatore del calcio storico fiorentino.

 

Leggi anche > Firenze, semina il panico accoltellando sei persone in strada: arrestato. L'incredibile motivazione del gesto

 

L'uomo, un 52enne italiano e pregiudicato, avrebbe inizialmente aggredito un uomo, per futili motivi, in un bar in zona Isolotto. L'aggressione è poi proseguita in strada, con l'intervento di un terzo uomo, che aveva cercato di difendere l'aggredito. La discussione è poi proseguita nel vicino negozio di un parrucchiere, dove il calciante avrebbe avuto una colluttazione con il titolare, il quale avrebbe esibito una pistola, legalmente detenuta, presumibilmente a scopo intimidatorio. Sono risultate così tre persone con lesioni da sole percosse. Al vaglio la posizione delle persone coinvolte. Su posto i carabinieri della Compagnia di Oltrarno che stanno conducendo le indagini.

Ultimo aggiornamento: 23:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA