Firenze, è caccia alla gang che ha aggredito due ragazzi a colpi di cintura

Domenica 27 Giugno 2021
Baby gang armata di cinture

A Firenze è caccia a una gang, composta da cinque o sei individui, che ha aggredito due giovani a colpi di cintura. La polizia indaga per rintracciare i colpevoli che hanno assalito due giovani, appena usciti dalla discoteca in zona Piazzale Michelangelo.

 

Leggi anche > Milano, baby gang aggredì un 19enne all'uscita della metro: arrestati due ragazzini di 16 anni

 

La notte tra venerdì 25 e sabato 26 giugno alle ore 4:45 il 118 è giunto sul posto per soccorrere un 23enne che non è riuscito a scappare ed è stato ferito. Secondo quanto ricostruito la gang avrebbe inseguito lui e i suoi amici, gli altri sarebbero riusciti a scappare, mentre il giovane è stato colpito ripetutamente riportando delle ferite. 

Alle 5:15 un episodio simile. Un 20enne di Arezzo, con altri due amici, era uscito dalla stessa discoteca e poco dopo i tre sono stati avvicinati dal gruppo. I tre vengono aggrediti, ma due riescono a scappare. Il 20enne aretino è stato bloccato e picchiato a mani nude e con le fibbie delle cinture. Il giovane non ha chiesto l'intervento dei sanitari, ma ha riportato abrasioni, contusioni e tumefazioni.

La gang al momento è ignota, ma le vittime le hanno detto che è formata da giovani italiani, sono in corso gli accertamenti della polizia.

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 15:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA