Recanati, il figlio ha un malore fatale: la madre disabile non può aiutarlo e veglia sul cadavere

Martedì 6 Agosto 2019
Recanati, il figlio ha un malore fatale: la madre disabile davanti a lui non può aiutarlo e veglia sul cadavere

Muore davanti agli occhi della madre, gravemente disabile, che non riesce a chiamare i soccorsi ma veglia su di lui fino all'arrivo dell'altro figlio. La vittima è un uomo di 62 anni, colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. E' successo a Recanati nelle Marche.

Erano circa le 20 di ieri, quando il sessantaduenne era pronto per mettersi seduto a tavola, con un piatto tra le mani, quando è stato colto da un malore tanto grave quanto improvviso. Ha lasciato la presa ed è caduto sul pavimento. Il piatto si è spaccato e ha procurato all'uomo una ferita alla testa. L'anziana madre ha assistito alla scena, ma nelle sue condizioni non è riuscita a fare nulla né ad allertare il 118 e neppure a chiamare aiuto. Impossibilitata a fare qualunque cosa, la povera anziana ha vegliato sul figlio esanime a terra per almeno un'ora, se non di più. A far scattare l'allarme e a mettere in moto la macchina dei soccorsi – ma era ormai, purtroppo, già tardi – è stato l'altro figlio dell'anziana, giunto in visita. Sul posto sono intervenuti i mezzi dell'emergenza sanitaria del 118. Ma per il sessantaduenne, purtroppo, non c'era già più nulla da fare. 

Ultimo aggiornamento: 21:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA