Brindisi, scivola dagli scogli e muore in acqua ex finanziere: la scoperta choc dei residenti

Martedì 18 Febbraio 2020 di Alfonso Spagnulo
Scivola dagli scogli e muore in acqua ex finanziere: la scoperta choc dei residenti

Giallo nelle acque di Savelletri, lungo la costa di Fasano, provincia di Brindisi. Il corpo senza di vita di un ex militare della guardia di finanza, C.C., di 54 anni, fasanese, è stato avvistato nel primo pomeriggio a ridosso degli scogli da alcuni residenti della borgata.

Sul posto sono accorsi i vigili dei fuoco di Ostuni, con l'ausilio dei sommozzatori di Bari. A nulla, purtroppo, è servito invece l'intervento degli operatori del Servizio 118, che non hanno potuto fare altro che accertare l'avvenuto decesso. Sposato, da qualche tempo trasferitosi al Nord, dove aveva intrapreso una nuova attività lavorativa, come operaio, il 54enne potrebbe essere scivolato dagli scogli. Ma gli investigatori non escludono al momento alcuna ipotesi, compresa la possibilità che l'ex militare possa esersi tolto la vita, lanciandosi in acqua. Sulla tragedia indagano i carabinieri della Compagnia di Fasano.

Ultimo aggiornamento: 22:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA