Contrae il covid e si cura in casa con i farmaci per cavalli: ora è in terapia intensiva

Domenica 19 Dicembre 2021

Dopo il contagio da Covid ha provato a curarsi a casa, da solo, assumendo Ivermectina. Cioè un farmaco antiparassitario, pilastro delle terapie alternative No-Vax, usato anche in campo veterinario per cavalli e bovini. E adesso è ricoverato in gravi condizioni nell'unità semi-intensiva della Pneumologia dell'ospedale di Treviso.

 

 

E' quanto accaduto a un paziente di 90 anni, non vaccinato, che dopo essere arrivato a un livello ormai non più sopportabile nei giorni scorsi si è rivolto al pronto soccorso ed è stato ricoverato in gravi condizioni.

Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre, 20:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA