Escursionista dispersa trovata morta in un torrente, è una turista francese di 52 anni

Giovedì 16 Settembre 2021
Escursionista dispersa trovata morta in un torrente, è una turista francese di 52 anni

Dai timori alla tragica conferma. È stata trovata morta l'escursionista francese dispersa sulle Dolomiti friulane da lunedì pomeriggio. Il corpo della donna, una 52enne, è stato individuato questa mattina in una zona impervia a Barcis (Pordenone), durante un sorvolo dell'elicottero della Protezione Civile del Friuli-Venezia Giulia.

 

Leggi anche > Genitori positivi al covid mandano il figlio a scuola. La rabbia del sindaco: «Alunnni e famiglie in quarantena per colpa di irrispensabili»

 

Il medico legale non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna e dopo il nulla-osta della Procura di Pordenone, intorno alle 11.30 sono iniziate le difficili operazioni di recupero della salma a opera dei tecnici del Soccorso Alpino, dei Vigili del Fuoco e della Guardia di Finanza. Sul posto i Carabinieri di Montereale Valcellina: escluse responsabilità di terzi. La donna è scivolata nei pressi di un torrente, facendo un volo sulle rocce di alcuni metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA