Treviso, Elena Alessandrini va a Torino per lavoro e scompare: l'appello disperato della famiglia

Giovedì 4 Marzo 2021
Donna scomparsa a Resana: chi è, le ultime tracce, i bagagli abbandonati e quei messaggi a mamma e sorella

Scomparsa da 15 giorni da casa. Si tratta di Elena Alessandrini, 37enne di Resana (Treviso), di cui si sono perse le tracce nei giorni scorsi. La sorella Elisa non la vede dal 18 febbraio scorso. Ieri ha lanciato un appello su Facebook.

 

«Lei è mia sorella Elena. Da diversi giorni non abbiamo sue notizie. Chiunque l'avesse vista o sapesse qualcosa mi contatti urgentemente. Elena Alessandrini, dopo aver vissuto due anni in Belgio era rientrata a Resana ad inizio febbraio. Il 18 febbraio è partita per Torino, dicendo di aver trovato lavoro lì come cameriera ai piani. Arrivata a Torino, nei giorni successivi ha scritto alcuni messaggi sia alla sorella che alla madre, dicendo che stava bene. Poi i contatti si sono persi. I suoi bagagli sono stati ritrovati dalla Polfer alla stazione di Torino».

 

La denuncia di scomparsa è stata fatta lunedì scorso ai carabinieri. Al momento nessuno sa dove si trovi e sono in corso le ricerche da parte delle forze dell'ordine. L'appello lanciato ieri sera dalla sorella Elisa è stato condiviso da centinaia di persone, sia su Facebook che su altri social network. A Resana molti conoscenti si sono già mobilitati per cercare la donna, per ora senza successo. La sua foto è stata diramata a tutti gli organi di polizia. Chiunque la veda o sappia qualcosa l'appello di Elisa è pregato di contattare le forze dell'ordine. 
D. Q.

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA