Brindisi, donna pestata violentemente morta in ospedale a 43 anni. Indagini in corso

Mercoledì 23 Dicembre 2020
Brindisi, pestata violentemente: donna di 43 muore in ospedale. Indagini in corso

È morta poche ore dopo il ricovero in ospedale una donna di 43 anni, Sonia Nacci, di Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, vittima di un violento pestaggio. Inizialmente le sue condizioni non erano apparse gravi, ed era stata portata al Pronto soccorso di Francavilla Fontana.

 

Successivamente la situazione è precipitata e il quadro clinico si è aggravato: è stata trasferita d'urgenza all'ospedale di Taranto, dove però non ce l'ha fatta. Sul caso indagano i carabinieri, l'ipotesi di reato è di omicidio preterintenzionale: probabilmente chi l'ha picchiata, infatti, non aveva intenzione di ucciderla.

Ultimo aggiornamento: 13:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA