Damiano Rosichini, pauroso schianto in auto: il campione di beach tennis in fin di vita

Ne sono usciti illesi, invece, i due 24enni che viaggiavano sull'altra auto: il conducente è risultato positivo all'alcol test.

Dei quattro feriti nell'incidente della scorsa notte, il più grave è Damiano Rosichini di19 anni
Dei quattro feriti nell'incidente della scorsa notte, il più grave è Damiano Rosichini di19 anni
di Maria Bruno
2 Minuti di Lettura
Domenica 12 Giugno 2022, 19:21 - Ultimo aggiornamento: 19:27

Quattro feriti, di cui uno grave: è il bilancio del grave incidente verificatosi nella notte scorsa, intorno alle 4.30  lungo la strada provinciale 3 di Castiglione della Pescaia, Grosseto. Damiano Rosichini, 19 anni, tra gli atleti azzurri che l'ottobre scorso in Brasile hanno vinto il campionato mondiale di beach tennis under 18 a squadre, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Le Scotte di Siena dove è ricoverato in rianimazione

Leggi anche > Aversa, scippata in strada e trascinata da un'auto in corsa: «Una violenza inaudita»

Nello stesso reparto di Damiano si trova anche un 18enne che viaggiava nella sua stessa auto, trasportato anche lui con elisoccorso alle Scotte. Nella stessa vettura, c'erano anche altri due 19enni che sono stati portati in codice giallo all'ospedale di Grosseto. Uno dei due è stato trasferito in giornata a Siena.

Ne sono usciti illesi, invece, i due 24enni che viaggiavano sull'altra auto: il conducente è risultato positivo all'alcol test. 

Dalle prime indagini sulla dinamica, è emerso tra le ipotesi che l'auto con i quattro feriti a bordo, potrebbe aver fatto inversione a 'Ù venendo urtata dall'auto condotta dal 24enne che sopraggiungeva. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA