Covid, da giugno parte la vaccinazione nelle aziende e per tutte le vasce di età

Venerdì 14 Maggio 2021
Covid, da giugno parte la vaccinazione nelle aziende e per tutte le vasce di età

A partire dal mese di giugno verranno distribuiti i vaccini anti-covid in azienda e per tutte le classi di età. Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato che l'intenzione è quella di eliminare le fasce di età a partire dal prossimo mese, in modo da dare una sterzata definitiva alla campagna vaccina e da somministrare i sieri a tutta la popolazione rimanente puntando all'immunità di gregge.

 

Leggi anche > La ragazza vaccinata con 4 dosi di Pfizer non sta bene. E la famiglia cambia idea: «Potremmo fare causa»

 

«Se gli arrivi di vaccini a giugno saranno coerenti con la mia stima, quindi, saranno dai 20 milioni in su, una volta messi al sicuro gli over 80, i fragili e gli over 65, l'idea è di dare da giugno un via libera in maniera parallela, ovvero su tutte le classi d'età, e multipla, aprendo nuovi hub come nelle aziende», ha affermato Figliuolo nel corso della visita alle strutture vaccinali del veneto.

 

Leggi anche > Covid, la variante indiana preoccupa l'Inghilterra. Boris Johnson: «Potrebbe fermare il nostro cammino sulla roadmap»

 

A partire da lunedì 17 potranno vaccinarsi gli over 40, ma il generale ha voluto comunque rivolgere un messaggio a tutte le Regioni invitandole a dare comunque e sempre precedenza alle persone più fragili, come appunto i più anziani e chi soffre di patologie pregresse. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA