Coronavirus, scappa da un Covid hotel per una passeggiata: «Ero stanco di stare chiuso in stanza»

Lunedì 23 Novembre 2020
Coronavirus, scappa da un Covid hotel per una passeggiata: «Ero stanco di stare chiuso in stanza»

«Ero stanco di stare chiuso in stanza», è quello che un uomo positivo al coronavirus avrebbe detto ai carabinieri dopo essere uscito dal Covid Hotel in cui era ricoverato per fare una passeggiata. È accaduto a Torino, dove all'improvviso l'uomo è uscito trasgredendo tutte le regole. Il personale della struttura ha allertato le forze dell'ordine che lo hanno rintracciato per le vie di Venaria.

 

Leggi anche > Coronavirus in Italia, il bollettino di domenica 22 novembre: 28.337 nuovi casi e 562 morti

 

Una volta riportato nel Covid Hotel è stato denunciato. Queste strutture sono nate per isolare i pazienti Covid e dare respiro al sistema sanitario. Hanno il duplice obiettivo di assistere pazienti meno gravi e di prevenire il contagio tra le mura domestiche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento