Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 24 marzo: 460 morti e 21.267 casi in più. Risalgono i positivi, stabili i ricoveri

Mercoledì 24 Marzo 2021 di Domenico Zurlo
Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 24 marzo: 460 morti e 21.267 casi in più. Risalgono i positivi

Coronavirus in Italia, il bollettino di mercoledì 24 marzo del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 21.267 su 363.767 tamponi (ieri erano stati 18.765 su 335.189 tamponi). 460 i morti di oggi (ieri erano stati 551). Con 20.132 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 561.308, 654 in più rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 2.413 unità.

 

Leggi anche > Coronavirus, il bollettino del Lazio di mercoledì 24 marzo

 

Il tasso di positività è oggi del 5,84% (ieri era stato del 5,59%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 106.339. Dei 460 morti di oggi 110 vengono dalla Lombardia, 52 dalla Campania, 45 dall’Emilia Romagna, 38 dalla Puglia, 30 dal Piemonte, 28 dal Veneto e 27 dalla Toscana. La regione più colpita oggi è la Lombardia con 4.282 nuovi positivi, seguita da Piemonte (2.223), Campania (2.045), Veneto (2.042), Emilia Romagna (1.725), Lazio e Puglia (1.709).

 

Leggi anche > Bertolaso contestato a Codogno. E lui ribatte: «Sono Guido, il disguido accade...»

 

Covid Italia, il riepilogo della settimana

 

Ecco i dati di questa settimana (lunedì-mercoledì) e il confronto con quelli di sette giorni fa: con un numero di tamponi che cala drasticamente, i contagi scendono lievemente mentre aumentano i decessi. Tra lunedì e oggi i nuovi positivi sono 53.878 (mercoledì scorso erano 58.722, due settimane fa 56.060), mentre i morti sono 1.397 (1.287 mercoledì scorso, 1.026 due settimane fa). Quanto ai tamponi, tra lunedì e oggi il totale è di 868.152, a fronte dei 917.474 di una settimana fa e dei 891.060 test di due settimane fa.

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 24 marzo

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 3.440.862, di cui 106.339 morti e 2.773.215 dimessi e guariti, 20.132 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 561.308, ieri erano 560.654, un aumento di 654 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 363.767 (ieri erano stati 335.189). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 47.759.055, mentre il totale delle persone testate è di 22.288.369.

 

Del totale dei positivi sono 529.282 quelli in isolamento domiciliare (+602), 28.438 ricoverati con sintomi (+10) mentre i malati in terapia intensiva sono 3.588 (+42) di cui 845 in Lombardia (+9), 397 in Emilia Romagna (+2), 354 in Piemonte (+7), 350 nel Lazio (+4), 253 in Toscana (+10), 246 in Veneto (+10) e 227 in Puglia (+3). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 300 (-17 rispetto a ieri): il dato peggiore è della Lombardia (65), seguita da Veneto (36), Emilia Romagna (33), Campania (27), Lazio (26), Toscana (24), Piemonte (21) e Puglia (15)

Ultimo aggiornamento: 17:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA